studio legale vellini
Cambia lingua:
News
14/09/2009
AL VIA LO SCUDO FISCALE
Scatta in Italia il rimpatrio dei fondi custoditi all’estero. L’amnistia è accessibile dal 15 settembre 2009 al 15 aprile 2010. Il meccanismo di tassazione, secondo quanto prevede il Decreto Legge 78/2009, convertito nella Legge 102/2009, comporta,nella sostanza, l’applicazione di una aliquota del 5% dell’importo dichiarato. I valori rimpatriati non potranno essere in alcun modo oggetto di accertamento tributario. E’ una misura che potrebbe coinvolgere un alto numero di contribuenti: non riguarda, infatti, soltanto i depositi di contante o di conti correnti segreti, ma è applicabile, tra l’altro, alle intestazioni di beni mobili o immobili non altrimenti dichiarate, alle intestazioni fittizie a nome di terze persone, e alle rettifiche del valore dei beni ed attività economiche già dichiarate. Per uno uno studio preliminare sulla ricorribilità allo scudo fiscale, gli interessati possono prendere contatto con la casella di posta elettronica adr@studiovellini.it
Pagine: [ 1 ][ 2 ]
Copyright © Studio Vellini. P.IVA 00378848881. All Rights Reserved. Powered by netskin.net